Biography
 

Enzo e Lorenzo Mancuso sono nati a Sutera, in provincia di Caltanissetta. 

Emigrati a Londra negli anni 70' hanno vissuto qui per 8 anni come metalmeccanici. Ma, attraverso il contatto con diversi circoli culturali e teatrali, hanno iniziato a ricomporre i frammenti del loro patrimonio culturale tradizionale grazie a nuove canzoni che mescolano arte popolare e testimonianza del presente, sonorità antiche e nuove modalità di interpretazione, storie di secolare oppressione e speranze legate all'esplorazione di un mondo ampio e diversificato come quello delle civiltà mediterranee. Fin dall'inizio, la loro attività musicale ha avuto un'impronta originale e un'identità molto definita, subito consacrata da concerti in Italia, Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Giappone, come pure da numerose registrazioni discografiche. 
Il regista Anthony Minghella ha usato un brano di un loro CD, Italian Odissey, per la colonna sonora del film "Il Talento di Mr. Ripley", nel quale i Fratelli Mancuso sono anche comparsi come attori accanto a Matt Damon, Gwyneth Paltrow e Stefania Rocca. 

In modo ancora più netto la regolare attività come autori di musica per il teatro (una loro versione della "Medea" di Euripide ha debuttato a Napoli all'inizio del 2004), testimoniano la vocazione narrativa della musica dei fratelli Mancuso, un altro aspetto, quello dell'ispirazione religiosa di stampo popolare, si ritrova in una recente composizione, "Requiem", un "concerto mistico per voci, coro femminile, strumenti e quartetto d'archi" che ha debuttato nel settembre scorso nell'ambito della 59. Sagra Musicale Umbra. 

Enzo e Lorenzo Mancuso cantano in siciliano e suonano strumenti acustici che vanno dalla chitarra alla ghironda, dal violino al saz, dalla darabuka all'armonica. 
Le loro canzoni sono quasi tutte composizioni originali, ma nella maggior parte di esse risuonano i temi, lo stile e l'espressività di una tradizione secolare.